CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO REGIONALE C.S.I. EMILIA ROMAGNA
25 novembre 2021

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Una ricorrenza voluta dalle Nazioni Unite che l’ha istituzionalizzata il 17 dicembre 1999 con una risoluzione, la 54/134, dove si definisce questa violenza «una delle violazioni dei diritti umani più diffuse, persistenti e devastanti che, ad oggi, non viene denunciata, a causa dell’impunità, del silenzio, della stigmatizzazione e della vergogna che la caratterizzano».


Secondo l’Articolo 1 della Dichiarazione sull’Eliminazione della Violenza contro le Donne, emanata dall’Assemblea Generale nel 1993, la violenza contro le donne è «Qualsiasi atto di violenza di genere che si traduca o possa provocare danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche alle donne, comprese le minacce di tali atti, la coercizione o privazione arbitraria della libertà, sia che avvengano nella vita pubblica che in quella privata».

E nella stessa dichiarazione si riconosce la matrice storica, sociale e culturale della violenza di genere: «Il femminicidio è la manifestazione di una disparità storica nei rapporti di forza tra uomo e donna che ha portato al dominio dell’uomo sulle donne e alla discriminazione contro di loro, e ha impedito un vero progresso nella condizione della donna».

Anche il Centro Sportivo Italiano Regionale è in prima linea, avendo partecipato (e vinto) il bando delle pari opportunità “Atleta: la parità è una vittoria!” con la collaborazione dalla Regione Emilia Romagna sta promuovendo in varie città corsi, eventi, manifestazione nella sensibilizzazione di questo tema.

Rimanete aggiornati guardando sul sito www.csi-emiliaromagna.it

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne